Moduli DNL in lingua inglese con metodologia CLIL

Le Norme transitorie consentono di realizzare progetti di Istituto che prevedano l’insegnamento di una DNL con metodologia CLIL anche con modalità flessibili e avvalendosi del supporto di docenti di Lingue straniere e dei conversatori madre lingua nel Liceo linguistico.
Pertanto,  verranno proposti alle classi quinte moduli disciplinari con metodologia CLIL in lingua straniera con la collaborazione tra i docenti DNL e docenti di lingua secondo una programmazione stabilita nei Consigli di classe, mentre la valutazione rimarrà di competenza del docente DNL.
Le discipline veicolate in lingua straniera possono essere sia scientifiche che umanistico-letterarie, a seconda delle risorse interne in termini di competenze linguistiche dei docenti.